Rovesci e temporali sulle coste tirreniche, il peggioramento avanza verso sud

rovesci-e-temporali-sulle-coste-tirreniche,-il-peggioramento-avanza-verso-sud

Situazione attuale ed evoluzine sino a mercoledì

L’insistenza di un profondo vortice di bassa pressione centrato a ridosso della Corsica sta continuando a penalizzare il tempo su gran parte delle nostre regioni del centro-nord, dove proseguono le piogge e le nevicate sulle Alpi. In queste ore il maltempo sta insistendo duramente sul versante tirrenico, con rovesci e temporali distribuiti a carattere sparso.

Advertising
Advertising

Una serie di temporali, nati sopra le acque del Tirreno, in queste ore sta investendo le coste di Lazio e Campania, dove sono in atto forti rovesci di pioggia, ma di breve durata, accompagnati pure da chicchi di grandine e da fulminazioni. Uno di questi temporali ha investito pure la città di Napoli, con forti scrosci di pioggia.
Questi temporali sono collegati all’avanzamento del fronte freddo da ovest che a piccoli passi si allontana verso est.

Nelle prossime ore la situazione tenderà molto lentamente a migliorare sulle regioni settentrionali, con residue precipitazioni che si attarderanno nei settori nord-orientali e sull’Emilia/Romagna.

Un peggioramento invece è previsto sulle regioni del medio-basso Tirreno, fra Campania e dalla prossima notte pure sulle coste della Calabria tirrenica, per l’arrivo di nuovi rovesci e temporali, in risalita dal mar Tirreno. Fenomeni che localmente potrebbero divenire pure intensi.

Le temperature non dovrebbero subire variazioni di rilievo, a parte un ulteriore aumento lungo le regioni adriatiche. Il clima piuttosto mite con temperature ben al di sopra delle medie del periodo persisterà ancora sulle regioni del sud e sulla Sicilia.

FOTOGRAFA CHE TEMPO FA
WhatsApp +393499405931 invia solo foto e NON video, indicando il “comune e la provincia” dello scatto, inoltre il tuo “nome e cognome”. Grazie
–>> Il contenuto potrà essere pubblicato nel nostro network.

Exit mobile version